Piacenza, chiamata “Piaseinsa” in dialetto piacentino, è la città più ad ovest dell’Emilia Romagna. Ha grandi contatti, territoriali e culturali, con la Lombardia e l’Oltrepo Pavese, con i quali confina. Prima capitale del Ducato di Parma e Piacenza, ha conosciuto il suo maggior splendore sotto l’influenza della Famiglia Farnese, nel 1500.
Conosciuta per l’arte e la buona cucina, Piacenza è perfetta per una gita fuori porta. Quindi scopriamo insieme cosa vedere a Piacenza in un giorno.

Cosa vedere a Piacenza in un giorno

Piazza Cavalli

Piazza Cavalli è il centro della città, chiamata così per via dei due cavalli in bronzo che svettano ai lati della Piazza. I“noss cavaj”, come dicono i piacentini, sono il vero e proprio simbolo della città. I due condottieri, rappresentati sui cavalli, raffigurano Alessandro e Ranuccio Farnese, in onore della famiglia che ha reso Piacenza importante nel panorama politico e culturale di tutta Italia.

Alle spalle dei due cavalli, sorge Palazzo Gotico, facilmente riconoscibile perché ha due colori, il bianco delle arcate che si incontra con il classico rosso delle merlature.
Considerato da sempre centro della vita laica cittadina, è però rimasto incompiuto come Palazzo Farnese.

Cosa vedere a Piacenza in un giorno

Palazzo Farnese

Palazzo Farnese è l’edificio più maestoso di Piacenza, per grandezza e per importanza. Impossibile non notare la struttura di questo Palazzo, che delinea la città. Molto suggestivo è il suo grande cancello in ferro battuto, sul quale campeggia lo stemma della città e della famiglia Farnese. È in realtà una struttura incompiuta, ma nelle sue stanze, oggi sono ospitati i Musei Civici e importanti opere d’arte, come il Tondo di Botticelli. 

Nelle sale dei Musei Civici è possibile visitare una Pinacoteca, un Museo Archeologico, una Collezione di Armi d’epoca, il Museo delle Carrozze, quello del Risorgimento e i famosi Fasti Farnesiani, una collezione che ripercorre la fama della famiglia Farnese.

Orari Musei Civici
Martedì-Giovedì 10.00-13.00 / 15.00-18.00
Venerdì-Domenica 10.00-18.00

Prezzi Musei Civici
Biglietto per tutte le sezioni € 8,00
Unica sezione € 3,00
Per ulteriori informazioni, visita il sito web di Palazzo Farnese [Link].

Cosa vedere a Piacenza in un giorno

Duomo di Piacenza e Museo Kronos

La Cattedrale di Santa Maria Assunta e Santa Giustina è il Duomo di Piacenza, vero centro della vita religiosa della città e tappa importante delle cose da vedere. Splendido esempio di architettura romanica, è sormontato da un campanile ben visibile e riconoscibile.

Nella Cattedrale è presente il Museo Kronos, nel quale è documentata la storia del Duomo e della Diocesi piacentina. È costruito su 3 livelli e, dal terzo, si accede ad una salita di ben 131 scalini, che porta alla famosa Cupola del Guercino, dove è possibile ammirare le sue opere da vicino. Alla Cupola, per ragione di sicurezza, si accede solo accompagnati.

Una piccola curiosità, sempre al terzo piano è possibile visitare la sezione archivistica del museo e consultare il Codice 65. Chiamato anche Liber Magistri, è uno dei testi più misteriosi ed importanti del medioevo. Scritto come una sorta di sussidiario moderno, riporta nozioni di astronomia, scienza, agricoltura e persino musica.

Orari Museo Kronos
Martedì-Domenica 15.00-18.00

Prezzi Museo Kronos
Intero € 6,00

Orari Cupola del Guercino
Martedì-Venerdì solo con prenotazione
Sabato-Domenica 15.00-17.00

Prezzi Cupola del Guercino
Intero € 10,00
È possibile anche acquistare un biglietto che include la visita al museo e alla cupola, visita il sito ufficiale della Cattedrale di Piacenza per saperne di più [Link].

Cosa vedere a Piacenza in un giorno

Galleria Ricci Oddi

Divenuta famosa per il furto ed il successivo ritrovamento di un vero Klimt, la Galleria Ricci Oddi è il polo artistico culturale moderno della città.
Oggi, nelle sue sale, è possibile ammirare le maggiori opere di Arte Moderna, raccolte da Giuseppe Ricci Oddi durante la sua vita e il famoso Ritratto di Signora di Gustav Klimt. 

Orari Galleria Ricci Oddi
Martedì-Giovedì 09.30-13.00
Venerdì-Domenica 09.30-13.00 / 15.00-18.00

Prezzi Galleria Ricci Oddi
Intero € 9,00
Ridotto € 5,00
Per altre informazioni, visita il sito web della Galleria [Link].

Cosa vedere a Piacenza in un giorno
Copyright foto: Galleria Ricci Oddi

Parco della Galleana

Nell’elenco delle cose da vedere a Piacenza, non può mancare un angolo di natura. Il Parco della Galleana, conosciuto anche come Parco Giovanni Paolo II, è il parco principale della città. Con i suoi 15 ettari di estensione è la scelta giusta per gli amanti dell’attività fisica e della Mountain Bike, alla quale sono dedicati percorsi e sentieri speciali.

All’interno del parco è situata anche una piccola Baita, che può essere affittata per diversi eventi. L’ingresso al parco è in via Giuseppe Manfredi e l’orario di apertura varia in base al mese, visita il sito del Comune di Piacenza per saperne di più [Link].


Mappa interattiva cosa vedere a Piacenza in un giorno

Eccoti una comoda mappa per segnare tutte le attrazioni di cui abbiamo parlato nell’articolo. Puoi navigare direttamente da qua!

Eccoci giunti alla fine della nostra lista, fateci sapere se avete visitato altri luoghi a Piacenza degni di essere ricordati. Se sei alla scoperta dell’Emilia Romagna, leggi il nostro articolo sulle 10 cose da vedere a Ravenna.

Pinna il post se ti è piaciuto l’articolo.

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *