Molte sono le città in Italia che, a mio avviso, non hanno l’attenzione che meritano. Una di queste è senza dubbio Brescia, conosciuta come la Leonessa d’Italia, appellativo dato dal Carducci per il coraggio dimostrato durante le Dieci Giornate.
Oggi vi voglio parlare delle 7 cose da vedere a Brescia, che l’anno prossimo, insieme a Bergamo, sarà Capitale Italiana della Cultura.

Piazza Della Loggia

Iniziamo il tour delle 7 cose da vedere a Brescia con Piazza della Loggia.

La piazza è stata costruita nel XV secolo, in piena epoca rinascimentale, ed è subito diventato un luogo fondamentale per la città. Il nome deriva dal Palazzo Loggia, edificio in puro stile veneziano presente su un lato della piazza. L’edifico presenta una facciata in marmo di Botticino con colonne e lesene decorate con elementi scultorei.
Dall’altro lato della piazza è possibile trovare la Torre dell’Orologio realizzata tra il 1540 e 1550. Nella parte superiore della struttura sono presenti una campana in bronzo e due automi in rame installati nel 1581. Questi ultimi rappresentano due uomini con martello chiamati i “Màcc de le ure” (i matti delle ore in dialetto bresciano) e, attraverso un collegamento con l’orologio, colpiscono la campana ogni ora.

A sinistra della Torre c’è il Monte di Pietà vecchio la cui facciata è impreziosita da reperti archeologici di epoca romana.

Tempio Capitolino

Il Tempio Capitolino o Capitolium è un tempio romano in Piazza del Foro, nucleo dell’antica Brixia romana. Insieme al teatro e ai resti del foro cittadino e degli scavi archeologici di palazzo Martinengo rappresenta il più importante complesso di rovine e resti di edifici d’età romana del Nord Italia che dal 2011 è stato dichiarato Patrimonio mondiale dell’UNESCO.

L’edifico fu costruito per volere dell’imperatore Vespasiano e fu realizzato sopra un tempio repubblicano dopo la vittoria dell’imperatore contro il generale Vitellio. La struttura, quindi, fu un premio per Brescia che aiutò Vespasiano durante lo scontro.

Oggi si può visitare il resto del tempio passeggiando tra le colonne e gli interni rimasti.

Orari Tempio Capitolino di Brescia
Martedì-Domenica 10-18

Prezzo Tempio Capitolino di Brescia
Intero €8
Dai 14 ai 18 anni, over 65 e studenti universitari €4,50

Per avere altre informazioni sulle visite o sui metodi di prenotazione visita il sito web della Fondazione Brescia Musei [Sito Web]

Piazza Paolo VI

La caratteristica principale di Piazza Paolo VI che la rende unica è la presenza di due duomi e per questo viene chiamata Piazza dei Due Duomi

Il Duomo Vecchio è la Concattedrale Invernale di Santa Maria Assunta e divide il ruolo di Cattedrale di Brescia con il Duomo Nuovo. L’edificio fu costruito nel XI secolo e, nonostante le modifiche apportante negli anni, conserva la sua struttura originale in stile romanico.

Il Duomo Nuovo, invece, è la Concattedrale Estiva di Santa Maria Assunta ed è la Chiesa principale della città. La sua costruzione iniziò nel 1604 e oggi è possibile ammirare un’imponente facciata barocca in marmo di Botticino e una grande cupola, la terza più alta in Italia.

Orari Duomo Vecchio
Fino al 31 ottobre: Lunedì-Domenica 9:00-12:00 / 15:00-18:00
Dal 1 novembre: Mercoledì-Sabato 9:00-12:00 / 15:00-18:00 Domenica 9:00-10:45 / 15:00-18:00

Orario Santa Messa Duomo Vecchio
Festivi 11:00 (messa in latino)

Orari Duomo Nuovo
Lunedì-Sabato 7:30-12:00 / 15:00-19:00

Orari Sante Messe Duomo Nuovo
Feriale 8:00 / 9:00 / 18:00
Prefestivi 16:30
Festivi 8:30 / 10:00 / 12:00 / 18:30

Il Castello

Il Castello di Brescia sorge sul colle Cidneo, a ridosso del centro storico, ed è uno dei simboli della città, oltre che uno dei castelli meglio conservati d’Italia.

L’edifico è conosciuto come struttura militare di epoca medievale, ma ha origini più antiche in quanto i primi insediamenti sul colle risalgono all’Età del Bronzo. È possibile raggiungerlo tramite una passeggiata immersa nel verde e una volta arrivati si può ammirare il bellissimo panorama. All’interno del Castello sono presenti due musei, il Museo delle Armi e il Museo del Risorgimento. 

Orari Castello di Brescia
Lunedì-Domenica 8:00-20:00
L’accesso è gratuito

Orari Museo delle Armi e Museo del Risorgimento
Martedì-Domenica 10:00-18:00

Prezzi Museo delle Armi e Museo del Risorgimento
Intero € 5,00
Dai 14 ai 18 anni, over 65 e studenti universitari € 4,00

Per avere altre informazioni sui musei o su come raggiungere il Castello visita il sito web della Fondazione Brescia Musei [Sito Web]

Museo di Santa Giulia 

Il Museo di Santa Giulia si trova lungo l’antico decumano massimo della Brixia Romana ed è ospitato all’interno del monastero di Santa Giulia fatto erigere da Re Desiderio in epoca longobarda.

Il Museo è un caso unico per importanza dei reperti storici infatti racchiude resti di varie epoche, tra cui una domus romana, una basilica longobarda e una Chiesa del ‘500. Grazie alla presenza di 11000 reperti, dalla Preistoria a oggi, il complesso fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

La visita comincia dai resti della Domus dell’Ortaglia, complesso di abitazioni romane rinvenute nell’orto del monastero e risalenti al periodo tra I e IV secolo d.C..

Un’altra sezione importante del complesso è la Chiesa di San Salvatore realizzata nel 753 d.C. per volere di Re Desiderio come simbolo del suo regno. Al suo interno sono conservati i reperti artistici più importanti della dominazione longobarda.

È anche possibile visitare la Chiesa di Santa Maria in Solario, ovvero l’oratorio delle monache. La struttura fu costruita nel XII secolo e al suo interno troviamo delle bellissime sale affrescate, come la volta con un cielo stellato.
La Chiesa custodisce la Croce di Desiderio, una delle più antiche reliquie appartenente al tesoro dell’antico monastero. Questa risale al IX secolo d.C. ed è composta da una croce lignea rivestita da una lamina metallica ricoperta da più di 200 gemme colorate

Orari Museo di Santa Giulia
Martedì-Domenica 10:00-18:00

Prezzi Museo di Santa Giulia
Intero 10,00 €
Dai 14 ai 18 anni, over 65 e studenti universitari 5,50 €

Per avere informazioni sulle mostre e gli eventi in corso visita il sito web della Fondazione Brescia Musei [Sito Web]

Teatro Grande 

Copyright foto: Brescia Tourism

Considerato come uno dei teatri più importanti d’Italia, il Teatro Grande è sicuramente una delle 7 cose da vedere a Brescia. Fu costruito intorno al 1664, ma venne rimodellato più volte tra il XVIII e il XIX secolo. Il nome “Grande” deriva dal nome precedente “Il Grande” in onore di Napoleone Bonaparte.
L’attività del Teatro va da opere liriche alla danza fino a concerti di musica classica e moderno-contemporanea

La Sala Grande è stata realizzata a forma di ferro di cavallo, comprende cinque ordini di loggette ed è decorata da una serie di elementi di cartapesta e legno intagliato con oro e avorio su uno sfondo rosso granata.

Durante la Festa dell’Opera è possibile accedere gratuitamente a spettacoli che celebrano la tradizione bresciana.

Per avere informazioni sul calendario degli spettacoli e i biglietti visita il sito web del Teatro Grande [Sito Web]

Pinacoteca Martinengo

Copyright foto: Brescia Tourism

La Pinacoteca Tosio Martinengo è ospitata nel Palazzo Martinengo da Barco e al suo interno troviamo una collezione di circa 500 opere di autori importantissimi a cavallo tra il 1200 e il 1800.

Il punto di forza della Pinacoteca sono le opere degli artisti bresciani del Rinascimento, ma è possibile vedere anche opere di Raffaello e Canova.

Orari Pinacoteca Martinengo
Martedì-Domenica 10:00-18:00

Prezzi Pinacoteca Martinengo
Intero 8,00 €
Dai 14 ai 18 anni, over 65 e studenti universitari 4,50 €

Per avere informazioni sulle mostre e gli eventi in corso o su come raggiungere la Pinacoteca visita il sito web della Fondazione Brescia Musei [Sito Web]


Eccoci giunti alla fine di questo tour delle 7 cose da vedere a Brescia, fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti.

Se sei alla scoperta delle città italiane scopri anche le 10 cose da vedere a Ravenna!

A presto al prossimo viaggio!

Ti è piaciuto questo articolo? Non dimenticarti di pinnarlo!

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.