Ci sono luoghi in Italia che sono degli esempi di bellezza più unici che rari, uno di questo è l’Isola di San Giulio all’interno del Lago d’Orta. In questo articolo vi spiego come raggiungere Orta e l’Isola di San Giulio.

Orta San Giulio si trova sulla sponda orientale del lago d’Orta in provincia di Novara. Si tratta di un paese con poco più di 1200 abitanti, rinomato per essere uno dei borghi più belli d’Italia.

All’interno dell’isola potrete rilassarvi e fare delle belle passeggiate in uno scenario che vi ricorderà un quadro. Il borgo è caratterizzato da strade strette, muri in pietra e piazzette ravvivate dalla presenza di piccole botteghe e negozietti di antiquariato.

Un luogo da visitare è il Sacro Monte di Orta dove si potrà ammirare una vista mozzafiato ineguagliabile. Piccola curiosità: a Orta San Giulio c’è la rinomata Villa Crespi che ospita l’hotel e ristorante di lusso diretti dallo chef Antonino Cannavacciuolo.

Raggiungere Orta San Giulio in auto

Se arrivate da Torno, per arrivare a Orta San Giulio bisogna percorrere la A26 e uscire a Borgomanero. Successivamente, prendete la SP229 ed esci a Orta San Giulio.

Arrivando da Milano, invece, bisogna percorrere la E62 fino all’uscita di Arona. Una volta ad Arona si prende la SP142 verso Borgomanero e poi la SP229 fino a Orta San Giulio.

L’auto andrà lasciata in un’area di parcheggio. Per imbarcarvi potete scegliere più punti: il primo è quello da Orta San Giulio in piazza Motta, gli altri imbarchi partono dalla sponda ovest del lago, precisamente da Pella oppure Lagna.

Raggiungere Orta San Giulio con i mezzi pubblici

Se venite col treno, bisogna scendere alla stazione di Orta-Miasino che si trova sulla linea Novara-Domodossola.
Con l’autobus ci sono due compagnie tra cui scegliere: la Fontaneto, che percorre la tratta Stresa-Armeno-Orta e Stresa-Gignese-Orta, e la Comazzi che percorre la tratta Arona-Borgomanero-Omegna.

Una volta scesi alla stazione di Orta-Misino dovete fare circa 2 km a piedi per raggiungere l’imbarcadero di Orta San Giulio in Piazza Motta.

L’isola di San Giulio è raggiungibile solo in traghetto con un viaggio di 5/10 minuti.

Costo Traghetto
Andata-ritorno: 4,50€
Sono disponibili degli sconti per le categorie protette, le associazioni e i gruppi.

Una volta arrivati al molo, situato all’estremo sud dell’isola, non vi resta altro che salire i gradini, attraversare un portone e potrete godervi l’isola.


Sei già stato sull’isola di San Giulio? Se sì, raccontaci la tua esperienza nei commenti!

Al prossimo viaggio!

Se ti è piaciuto l’articolo, non dimenticarti di pinnarlo!

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.