La moneta ufficiale della Thailandia è il Baht (simbolo ฿), e al momento della scrittura di questo articolo 1 Euro equivale a 37,97 Baht.

Dove conviene cambiare i soldi per il viaggio in Thailandia?

Una delle domande più frequenti è sicuramente questa.
La prima risposta (e anche quella più importante) è quella di non cambiare in Italia. Nè in banca, nè nell’aeroporto italiano. In entrambi i casi, infatti, i tassi di cambio sono incredibilmente sfavorevoli.

Non dovete temere l’arrivo in terra straniera senza contanti.
Infatti in ogni aeroporto saranno a disposizione tantissimi uffici di cambio. Sicuramente non saranno migliori rispetto a quelli che potrete trovare in città, ma serviranno per cambiare il necessario per sopravvivere fino al primo cambio a Bangkok. Ma qual è il migliore dove cambiare i soldi? Facciamo un breve elenco di cosa potrete trovare all’aeroporto principale di Bangkok, il Suvarnabhumi.

Zona Arrivi

  • Kasikorn Bank (aperto 24h – 7/7)
  • Siam Commercial Bank (aperto 24h – 7/7)

Sono i primi che si incontrano una volta usciti dal ritiro bagagli. Ovviamente, più vicini sono e meno sono convenienti. Offrono un cambio più basso rispetto agli uffici che è possibile trovare più avanti, ma comunque migliore rispetto a quello che si otterrebbe in Italia.

Zona Airport Rail Link

Questa è la zona da cui parte il trasporto pubblico per la città, situata al piano inferiore (Livello B). Per raggiungerla è necessario seguire le indicazioni all’interno della zona arrivi. I cartelli sono grandi e scritti in inglese, quindi non potrete sbagliare.

  • Super rich (aperto 9:00-22:00)
  • Value Plus (aperto 9:00-23:00)

Solitamente hanno un cambio simile, migliore di quello delle banche che si trovano all’ingresso. Il Super Rich (arancione) è quello che avrà sicuramente più coda, poiché è rinomato per avere il cambio migliore, ma spesso entrambi gli uffici hanno lo stesso identico cambio, quindi buttate un occhio anche al Value Plus!

I cambi in aeroporto sono comunque più bassi rispetto a quelli che vengono applicati in città, quindi ricordatevi di cambiare solo il necessario.

Dove cambiare i soldi a Bangkok

Per avere un’idea sulle differenze di cambio che applicano i diversi uffici all’interno della città (quelli in aeroporto sono leggermente più bassi), vi lascio una comparazione effettuata al momento della scrittura dell’articolo, in modo da avere più chiaro dove cambiare i soldi in Thailandia.

Kasikorn Bank : 1 EUR=37,22 BAHT – sito dell’ufficio, dove visionare il cambio attuale 

Siam Commercial Bank : 1 EUR=37,60 BAHT – sito dell’ufficio, dove visionare il cambio attuale

Grand Super Rich: 1 EUR=37,80 BAHT – sito dell’ufficio, dove visionare il cambio attuale (il cambio differisce in base al taglio delle banconote)

Super Rich 1965 (arancione): 1 EUR=37,75 BAHT – sito dell’ufficio, dove visionare il cambio attuale (il cambio differisce in base al taglio delle banconote)

Super Rich (verde): 1 EUR=37,85 BAHT – sito dell’ufficio, dove visionare il cambio attuale

Vasu Exchange: 1 EUR=37,80 BAHT – sito dell’ufficio, dove visionare il cambio attuale

K79Exchange: 1 EUR=37,75 BAHT – sito dell’ufficio, dove visionare il cambio attuale (il cambio differisce in base al taglio delle banconote)

Value Plus: 1 EUR=37,75 BAHT – sito dell’ufficio, dove visionare il cambio attuale (il cambio differisce in base al taglio delle banconote e alla sede)

Prelevare con la carta di credito conviene?

Il mio consiglio è quello di prelevare solo in casi di emergenza. Alle carte di credito straniere, che prelevano contanti presso gli ATM, vengono addebitati dai 150 ai 180 baht (dipende dal tipo di ATM), in aggiunta alle eventuali commissioni che applica la propria banca italiana.

Prima di partire, qualora si pensasse di utilizzare la carta di credito, è bene ricordare le seguenti cose:

  • La maggior parte dei ristoranti, degli alberghi e dei negozi nei centri commerciali accetta le carte di credito dei circuiti internazionali (Visa, Mastercard, American Express ecc);
  • Avvisare la propria banca dell’imminente viaggio, in modo da evitare possibili blocchi per “prelievi sospetti”.

Siccome la commissione di 150-180 baht viene applicata solo nel prelievo, vi consiglio di utilizzare la carta per pagare soltanto gli alberghi o i ristoranti.

 

Stai organizzando un viaggio in Thailandia? Non perderti il mio racconto sul mio viaggio in Thailandia fai da te di 24 giorni, da nord a sud, spendendo solo 950 euro!

Viaggio Thailandia fai da te [organizzazione]

 

1 Rispondi a “Dove cambiare i soldi in Thailandia”

Rispondi