royal jordanian

Recensione della Royal Jordanian

Compagnia di bandiera della Giordania

Ho volato con questa compagnia durante il mio viaggio in Thailandia.
Partenza da Roma Fiumicino il 25 Ottobre 2017 (con scalo notturno all’aeroporto di Amman) per Bangkok, ritorno da Bangkok il 17 Novembre 2017 (con scalo notturno ad Amman) per Roma Fiumicino.

Aeromobile Royal Jordanian

Abbiamo viaggiato su 4 diversi aerei. Quelli per tragitti brevi (Roma – Amman) erano molto spaziosi, ma tenuti non molto bene. Alcune cuciture dei sedili erano saltate, io avevo sui piedi un pezzo del sedile di fronte, staccato. Insomma, niente di buono. Quelli per il tragitto lungo (Amman-Bangkok) invece erano leggermente meno spaziosi (ma comunque comodi per un ragazzo di 1.90). Tutti i posti dell’aeromobile Royal Jordanian avevano uno schermo touch per l’intrattenimento, una coperta e un cuscino. In definitiva non credo siano aeromobili di alto livello, ma nulla di preoccupante.

Ah, dimenticavo! Gli aerei, da fuori, hanno un design ed una grafica bellissimi!!! Sono tra i più belli ed eleganti che abbia mai visto.

Royal Jordanian

Servizio

Devo ammettere che temevo il peggio. Leggo sempre altre recensioni online prima di partire, soprattutto per questa compagnia che non conoscevo assolutamente (ma che ha dei prezzi ottimi), e tutti parlavano malissimo dell’atteggiamento dello staff della Royal Jordanian. Già mi immaginavo a litigare con questi tizi per qualsiasi cosa. Pugni che volavano, sedie rotte, il tifo degli altri passeggeri… din din din! E invece no, non è accaduto nulla di tutto ciò. Ma nemmeno lontanamente, poiché infatti sono stati tutti molto gentili e professionali (non abbiamo avuto grandi richieste, ma mi sono sembrati molto disponibili ad aiutare).

Intrattenimento

Il sistema di intrattenimento touch era facile ed intuitivo. Io ho esplorato solo la sezione film (con molti titoli, alcuni anche in italiano) e la sezione giochi (è possibile il multiplayer vs un’altra persona che sta giocando in quel momento), tra cui sudoku e battaglia navale.
La Royal Jordanian mette a disposizione delle cuffie intra-auricolari, che io odio (credo di avere le orecchie diverse una dall’altra, e in una delle due non si reggono questo tipo di cuffie).

royal jordanian

Cibo

Nel breve tragitto hanno servito soltanto uno snack, mentre nel lungo viaggio ci hanno servito un pasto completo, uno snack ed una colazione.
Io, solitamente, non mangio moltissimo in aereo per evitare di stare male, e spesso evito qualsiasi cosa che non sia pollo. Invece, devo ammettere che il primo di pesce (era del riso con i gamberetti) è stata di gran lunga una scelta migliore rispetto a quella del mio compagno, che ha mangiato un pollo immerso in un liquido non meglio identificato. In definitiva il cibo non è malissimo, e anche abbastanza leggero. L’ho preferito a quello di altre compagnie di livello più alto.

Informazioni utili

La compagnia al momento non è presente su Skyscanner. Per trovarla, infatti, ci siamo affidati a Kayak (ed abbiamo poi prenotato direttamente sul sito).
Pochi giorni prima della partenza ti viene inviata una e-mail per informarti che puoi fare una proposta per il passaggio alla categoria business (tipo asta, che parte però da 200 dollari. Abbiamo ovviamente evitato).

Giudizio finale

Vorrei premettere che il nostro volo, andata e ritorno, è costato 430,00 euro (almeno 200 euro in meno della soluzione successiva).

Mi aspettavo un disastro, visto quello che avevo letto. Invece devo dire che ci siamo trovati bene e non abbiamo avuto alcun problema. I voli erano tutti in perfetto orario, le file scorrevano veloci quindi le hostess di terra erano efficienti. Nulla da dire.
L’unico problema credo sia stata la condizione degli aerei della tratta Roma-Amman (e Amman-Roma). Credo andrebbero rinnovati poiché alcune cose sono davvero molto rovinate.

 

Powered by WP Review

5 commenti su “Royal Jordanian”

  • Onestamente, dalle tue foto sembra una gran bella compagnia! Del resto, non sono mai stata in Giordania ma se e quando ci andrò è probabile che ne usufruirò anch’io. Grazie per la recensione sincera 🙂

  • Mi piacciono questi tuoi post modello “recensione”. Essenziali, schietti e utilissimi!! Spero di andare presto in Giordania anche io 😉

    • Anche io avevo i miei dubbi, ma il risparmio era incredibile! (io ho speso 450 euro, e tutti gli altri voli partivano da 680!). E se nessuno le prova, non sapremo mai a cosa stiamo rinunciando ^_^

  • questi tipi di post m permettono di capire chi scrive cosa pensa e cosa va in cerca. Adoro! io non ho mai volato con questa compagnia quindi non saprei dirti, dalle tu foto però trovo che sia molto confortevole

Rispondi